Monterrey MX Plant

Lo stabilimento Ecolab di Monterrey, in Messico, si certifica come leader per la gestione dell'acqua 

Case study sull'implementazione dello standard dell'Alliance for Water Stewardship (AWS)
Published September 26, 2023 | Updated October 24, 2023

Background

La struttura produttiva di Ecolab, situata nella città di Apodaca, appena fuori Monterrey, nello stato di Nuevo Leon, in Messico, è uno stabilimento dedicato alla produzione di soluzioni chimiche industriali per detergenti, disinfettanti e altri prodotti per la pulizia. Il sito di Monterrey utilizza principalmente acqua municipale proveniente dalle dighe Rodrigo Gómez la Boca, Cerro Prieto ed El Cuchillo, che a loro volota ottengono acqua dal bacino del fiume Pesquería. Gli scarichi domestici e industriali vengono trattati nello stabilimento e scaricati nella rete idrica comunale, che provvede a un ulteriore trattamento prima di scaricarli nel fiume Pesquería.

In linea con l'impegno di Ecolab per un approccio olistico alla gestione dell'acqua in tutte le sue strutture produttive, l'azienda sta ottenendo la certificazione di base per l'Alliance for Water Stewardship (AWS) Versione 2.0 International Water Standard presso lo stabilimento di Monterrey.


Situazione

Il team dello stabilimento Ecolab di Monterrey ha valutato la struttura in termini di opportunità per ridurre l'uso dell'acqua nelle operazioni, per raggiungere gli Obiettivi di impatto 2030 di Ecolab e ridurre l'impatto idrico del 40% per unità di produzione in tutta l'azienda e inoltre ripristinare più del 50% del volume assoluto di prelievo di acqua nei siti ad alto rischio. In linea con questi obiettivi aziendali, lo scopo del team locale era di ridurre l'utilizzo idrico annuo per tonnellata di prodotto del 3,3% in media ogni anno, da un valore di riferimento equivalente a 2018.

Le opportunità di riduzione e riuso dell'acqua sono state identificate nelle seguenti aree: recupero dell'acqua piovana, riduzione dell'uso dell'acqua nei bagni, implementazione di rubinetti a risparmio idrico e riuso dell'acqua di lavaggio dei serbatoi. La definizione delle priorità di queste opportunità ha richiesto la collaborazione dei team per la sostenibilità aziendale e dei team di ingegneri per la Sicurezza, Salute e Ambiente (Safety, Health and Environment - SHE) di Monterrey.

È stata eseguita una valutazione completa del rischio sfruttando le informazioni fornite dallo Smart Water Navigator di Ecolab, dal World Resources Institute Aqueduct Atlas e dal World Business Council for Sustainable Development's WASH, per identificare i problemi idrici comuni e quelli riguardanti il singolo sito. L'implementazione di progetti per la riduzione dei prelievi idrici è stata fissata come priorità sulla base della probabilità dei rischi e dell'impatto a livello di sito e per tutta la comunità coinvolta. Dei cinque risultati relativi allo Standard AWS, Monterrey si è concentrata sull'equilibrio idrico sostenibile, sulla buona qualità dell'acqua e sulla buona governance idrica, bilanciandone la rilevanza e il rischio per la sede.

Risparmi annuali

  • Water eROI icon

    Acqua
    181,000

    galloni di acqua risparmiati (685 m3)

  • Valore totale offerto:

    $3,600
    USD di costi risparmiati, corretti in base al rischio 

Per migliorare la salute dei bacini idrici locali, come parte degli obiettivi d'impatto 2030 di Ecolab, abbiamo dato priorità alla certificazione AWS per i bacini idrici ad alto rischio in cui operiamo.

Alliance for Water Stewardship Logo, three intersecting water drop outlines

Una riduzione totale annua dell'acqua pari a 181.000 gallori (685 m3), equivalente a $3.600 USD di costi risparmiati, corretti in base al rischio.

Soluzioni

I progetti seguenti contribuiscono a migliorare l'equilibrio idrico dell'impianto e sono stati portati a termine per ridurre il consumo idrico complessivo:

  • Recupero e riuso dell'acqua di scarto dell'osmosi.
  • Recupero dell'acqua dai condizionatori.
  • Miglioramento della capacità di trattamento delle acque di scarico dello stabilimento per applicazioni avanzate di riciclo e riuso dell'acqua.

I seguenti progetti sono allo studio per futuri miglioramenti:

  • Implementazione di un sistema che raccolga idee per ottenere spunti sul risparmio d'acqua da parte dei dipendenti dello stabilimento, che incoraggi i collaboratori a considerare l'acqua come una risorsa comune e che promuova un'azione collettiva che alimenti spunti di discussione sul risparmio d'acqua durante le revisioni aziendali mensili. Raccolta e riuso dell'acqua piovana, per ridurre il consumo idrico complessivo.
  • Implementazione di Water Flow Intelligence per migliorare la visibilità delle risorse idriche in loco.

Questi sforzi combinati hanno contribuito al progresso dello stabilimento di Monterrey verso l'obiettivo medio annuo di riduzione dell'intensità idrica del 3,3%, ottenendo una riduzione complessiva del 43% del prelievo di acqua per tonnellata di prodotto nel 2022 rispetto all'anno di riferimento 2018.


Map of Mexico highlighting the Monterrey plant location and the surrounding Pesquería River Basin

didascalia immagine: Mappa del Messico che evidenzia l'ubicazione dello stabilimento di Monterrey e il circostante bacino del fiume Pesquería

Performance

  • Un impatto positivo sull'acqua | Riduzione media annua sul prelievo idrico di 181,000 galloni (685 metri cubi), con una riduzione dell'utilizzo dell'acqua per tonnellata di prodotto pari al 43% nel 2022, rispetto all'utilizzo del 2018.
  • Risultati economici | $3,630 in risparmi medi annui sui costi adeguati al rischio 
Chart of water withdrawl, water intensity target, and actual water intensity results at the Monterrey plant from 2018-2022 (see table below)

TABELLA: dati su prelievo idrico, obiettivo di intensità idrica e risultati sull'intensità idrica effettiva presso l'impianto di Monterrey dal 2018-2022

Descrizione 2018 2019 2020 2021  2022
Prelievo idrico (m3) 6,610 7,027 6,764 6,055 3,873
Obiettivo di intensità idrica*   0.48 0.46 0.45 0.43
Intensità idrica effettiva 0.46 0.57 0.57 0.44 0.28

Governance idrica

A livello di stabilimento, il manager SHE è responsabile delle verifiche sulle acque di scarico, della conformità, degli effluenti e scarichi legali di acque reflue. Il supervisore della manutenzione è responsabile dello scarico delle acque reflue, del consumo di acqua e dei progetti di risparmio di acqua in loco, nonché della gestione del trattamento delle acque di scarico e dei sistemi di raccolta dell'acqua dolce e deionizzata e dell'acqua piovana.

Per mantenere una buona qualità dell'acqua, il Monterrey Quality Team monitora quotidianamente la qualità dell'acqua. Inoltre, le acque di scarico vengono analizzate ogni tre mesi da un'organizzazione locale esterna. In caso di perdita o altri problemi idrici, il sito è dotato di un robusto piano di risposta agli incidenti, che comprende l'analisi delle cause alla radice dell'incidente originale, un esame condotto dal team di leadership, una documentazione presente n una piattaforma di reportistica interna e la comunicazione di strategie di mitigazione in incontri mensili. Nell'ultimo anno non si sono verificate violazioni relative all'acqua nel sito.

Il team globale per la sostenibilità è guidato e consigliato dal team esecutivo di consulenza per la sostenibilità, composto dai più importanti leader a livello aziendale e dipartimentale.  Inoltre, sono a disposizione Sostenibilità, Gestione dell'acqua e SHE che rappresentano un impegno e una guida riguardo all'acqua e alla conformità.


Il nostro viaggio nella gestione dell'acqua

Oltre ai miglioramenti operativi interni, le attività esterne di gestione dell'acqua dello stabilimento Ecolab di Monterrey sono continue. I problemi condivisi tra l'impianto e i soggetti locali coinvolti comprendono la scarsità idrica, le infrastrutture e i finanziamenti per la qualità dell'acqua e i progetti correlati.  Per affrontare questi problemi comuni, Ecolab collabora con altri utenti dell'acqua nel bacino.

I dipendenti del sito partecipano a numerosi progetti sociali, tra cui un evento di raccolta dei rifiuti negli spazi verdi vicino allo stabilimento, campagne di sensibilizzazione ed educazione nelle scuole pubbliche per promuovere il lavaggio a mano ed eventi di volontariato incentrati sulla piantumazione di alberi nella zona montuosa attorno a Monterrey. L'impianto collabora anche con gli operatori del settore, come i fornitori pubblici di acqua potabile, diverse aziende private della zona e varie ONG.

Da 2014, la Fondazione Ecolab e TNC hanno ripristinato e conservato oltre 293 acri di terreno nel Parco Nazionale Cumbres de Monterrey, che fornisce oltre il 60% dell'approvvigionamento idrico dell'area metropolitana di Monterrey. Queste attività sono state finalizzate a migliorare l'infiltrazione dell'acqua, a regolare il flusso idrico, a ridurre il rischio di inondazioni e a rafforzare la sicurezza idrica e la resilienza ambientale delle comunità di Monterrey e zone limitrofe.

Inoltre, la nostra collaborazione ha prodotto anche un vivaio comunitario che fornisce alberi per il ripristino del paesaggio e contribuisce al sostentamento degli agricoltori locali. Il vivaio, avviato nel 2018, produce attualmente 60,000 piante all'anno. Queste piante possono riforestare da 300 a 370 acri di aree prive di vegetazione nel Parco Nazionale Cumbres de Monterrey. La piantumazione di alberi contribuisce anche al filtraggio dell'acqua e al flusso delle acque superficiali e sotterranee, a beneficio di 4.5 milioni di persone.

Oltre agli sforzi locali di gestione dell'acqua, il programma globale di donazioni di Ecolab, Soluzioni per la vita, sottolinea l'impegno dell'azienda per la conservazione e la tutela delle risorse di acqua dolce attraverso la collaborazione e lo sviluppo di nuovi progetti con The Nature Conservancy e Project WET Foundation.


Questo case study è stato creato in conformità con gli indicatori AWS 5.1.1, 5.2.1, 5.3.1. 5.4.1, 5.4.2, 5.5.1, 5.5.2 and 5.5.3. Per ulteriori informazioni, contattare sustainability@ecolab.com.


Scarica il case study

_

Storie di successo correlate

Questa è una presentazione. Utilizza i pulsanti Seguente e Precedente per navigare, oppure salta direttamente a una slide con i puntini delle slide.

Impossibile trovare storie di successo correlate.