1. Pagina iniziale
  2. Aiutiamo un'azienda greca di lavanderia a servire i turisti
fresh clean folded towels

Aiutiamo un'azienda greca di lavanderia
a servire i turisti,
un asciagamano alla volta

seaside tavern on the island of Crete

La situazione

Astor S.A. è un'azienda di lavanderia industriale che negli ultimi 10 anni ha fornito un eccellente servizio biancheria per il segmento della ristorazione dell'isola di Creta in Grecia. La lavanderia serve circa 200 hotel
e strutture ricettive, fornendo biancheria fresca e pulita entro 24 ore in qualsiasi punto di Creta. Data la natura stagionale dell'attività, la lavanderia è operativa solo durante i mesi estivi dell'anno, il che rende fattori come
la produttività e l'ottimizzazione delle risorse ancora più importanti.

Negli ultimi due anni, Astor ed Ecolab hanno implementato numerose soluzioni di ottimizzazione della lavanderia per garantire alla Astor una crescita aziendale sostenibile, aiutandola a preservare la bellezza naturale dell'ambiente circostante.

AquaCatch skid unit and AquaCatch control panel

La soluzione

Sull'isola, le limitazioni concernenti le acque di scarico sono molto restrittive. Astor ed Ecolab hanno deciso
di collaborare per promuovere il maggiore riuso possibile di acqua, riducendo il consumo di acqua dolce da parte della lavanderia. Tali sforzi servono anche a ridurre la quantità di acqua di scarico che finisce nelle fognature, minimizzando il rischio di sanzioni e favorendo una crescita responsabile dell'azienda.

Il team ha deciso di concentrarsi sulla riduzione del volume dell'acqua sottoposta a pressione.  Quest'ultima è l'acqua estratta dai tessuti puliti alla conclusione del processo di lavaggio con lavacontinua. Si tratta di acqua pulita che può essere riutilizzata in diverse fasi del processo di lavaggio. Includendo nuovamente quest'acqua
nel processo industriale, siamo riusciti a ridurre la quantità di risorse idriche che finiscono nello scarico e ciò significa che utilizziamo anche meno acqua dolce durante le operazioni.

Ecolab ha creato  AquaCatch, un'unità di riciclo di acqua sottoposta a pressione, connessa a entrambe
le lavacontinue della lavanderia. L'unità misura l'acqua sottoposta a pressione con il suo flussimetro induttivo
e garantisce un risciacquo altamente efficiente con un volume di acqua di risciacquo specifico.

Con l'aiuto di questa tecnologia, il consumo di acqua dolce è stato ridotto di 1,5 litri per chilogrammo, risparmiando quasi 9.000 metri cubi di acqua all'anno, aiutando l'azienda a crescere.

Riutilizzare quanta più acqua possibile
nel processo di lavaggio aiuta la lavanderia a crescere responsabilmente.

Graph visualization of Ecolab's study on rinsing with hot water

Il passo successivo

Dopo il successo del progetto di ottimizzazione dell'acqua, il team ha subito rivolto lo sguardo alla prossima sfida. Le apparecchiature esistenti della lavanderia non consentivano di processare un numero maggiore di tessuti, perché la capacità di lavaggio era superiore alla capacità di asciugatura.
Per risolvere questo problema è stata introdotta la soluzione Thermo-mixing di Ecolab, che utilizza l'acqua calda per il risciacquo dei tessuti per ridurre l'umidità residua dopo il risciacquo. Ciò riduce i tempi di asciugatura e quindi aumenta il volume di tessuti asciugati all'ora (vedi figura a destra) e la capacità totale di lavaggio del 15%.

Il risciacquo a caldo riduce i tempi
di asciugatura e quindi aumenta la capacità di asciugatura e il volume di tessuti lavati all'ora.

A boy drinking of a bottle of water

I risultati

Con l'implementazione di diverse soluzioni idriche ed energetiche, sono stati raggiunti i seguenti obiettivi:

  • Risparmio idrico di oltre 9.000 metri cubi all'anno. Ovvero l'equivalente al fabbisogno annuale di acqua potabile di 8.200 persone.
  • Una capacità di trattamento dei tessuti maggiore del 15%.

A seguito del successo di questi progetti, abbiamo anche introdotto il programma di lavaggio certificato Ecolabel UE OxyGuard40. Il certificato Ecolabel e i progetti futuri per ottimizzare le operazioni di lavanderia non solo aiuteranno Astor a espandere la sua attività, ma permetteranno anche all'isola di Creta di preservare il suo ambiente e di rimanere una delle principali località turistiche in Europa.

Visualizza tutte le storieScarica il caso studio completo

Storie correlate

I visitatori che hanno letto questa storia hanno visualizzato anche

Our search returned no results.