1. Pagina iniziale
  2. Chi siamo
  3. Responsabilità aziendale

Responsabilità aziendale

La responsabilità aziendale è fondamentale per raggiungere i nostri scopi da Ecolab. Rendiamo il mondo più pulito, più sicuro e più sano, proteggendo le persone e le risorse vitali.

CommunityInvolvement
Coinvolgimento delle comunità
Ecolab si impegna nell'offrire soluzioni innovative
e sostenibili che aiutino i clienti a ottenere ambienti più puliti, sicuri e salutari nel modo
più efficiente possibile in termini di costi.
Trovare modi innovativi per servire le comunità
che ci circondano ci entusiasma in egual misura.
D&I 550x310.jpg
Diversità e inclusione

Da Ecolab crediamo che le squadre migliori siano quelle eterogenee e inclusive. Creare luoghi
di lavoro in cui ogni collaboratore possa migliorare e prosperare è fondamentale per le nostre priorità di crescita strategica e la nostra visione generale, che punta ad attrarre, far rimanere e crescere
i talenti.

governandfinan
GOVERNANCE E PERFORMANCE FINANZIARIA

Il nostro valore economico per gli investitori
e le comunità in cui operiamo è rafforzato dal nostro impegno volto all'innovazione ambientale e sociale.

safetyhealthandenvir
SICUREZZA, SALUTE E AMBIENTE

Miglioriamo la sicurezza, conserviamo le risorse
e riduciamo gli sprechi in tutta la nostra azienda
e per i nostri clienti, con l'obiettivo di mantenere
le persone al sicuro, riducendo il costo totale
delle operazioni e l'impatto ambientale.

socialresponsibility
RESPONSABILITÀ SOCIALE

Come azienda socialmente responsabile, Ecolab si preoccupa del benessere delle persone e delle comunità. Conduciamo gli affari in maniera equa ed etica, rispettando i diritti umani, le leggi e i regolamenti.

Conformità

Modello organizzativo 231

Il Decreto Legislativo 8 giugno 2001 n. 231 ha introdotto nell’ordinamento giuridico italiano la responsabilità amministrativa degli Enti - tra cui le società di capitali - per alcuni reati commessi da amministratori, dirigenti o dipendenti nell’interesse o a vantaggio dell’Ente stesso.

Il Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo (Modello Organizzativo 231) è un documento che rientra tra le forme di controllo previste dal Decreto Legislativo 231/2001 e costituisce, se adeguatamente implementato, una circostanza esimente della responsabilità della persona giuridica oltre ad essere una guida indispensabile per tutti i dipendenti e collaboratori, fornendo chiare linee di condotta per prevenire la commissione di reati e pratiche corruttive.

Ciascuna delle società appartenenti al Gruppo Ecolab in Italia ha adottato un proprio Modello Organizzativo 231, con lo scopo, appunto, di costruire un sistema strutturato di principi guida e procedure operative, ispirato a criteri di sana gestione aziendale.

Il compito di vigilare sul funzionamento, l'aggiornamento e la concreta applicazione del Modello Organizzativo 231 è affidato all’Organismo di Vigilanza 231, un organo, specifico per ciascuna società del Gruppo, composto da due membri esterni indipendenti e da un membro interno.

È possibile contattare i singoli Organismi di Vigilanza e segnalare eventuali violazioni del modello e del codice etico, scrivendo ai seguenti indirizzi e-mail.

I “Modelli Organizzativi 231” fanno parte di una più ampia politica di governance del Gruppo Ecolab, che si fonda su etica e integrità. I dipendenti Ecolab di tutto il mondo sono tenuti a completare il training sul Codice di Condotta e a certificare la loro conformità a esso su base annuale.