1. Pagina iniziale
  2. Nell'emisfero settentrionale è arrivata la stagione dell'influenza - Consigli e risorse per proteggersi dall'influenza

Nell'emisfero settentrionale è arrivata la stagione dell'influenza - Consigli e risorse per proteggersi dall'influenza

06 dicembre 2016
flu_bug_550x310

L'influenza stagionale, comunemente chiamata "influenza", è causata da virus influenzali che infettano il naso, la gola e i polmoni e può causare gravi malattie mortali in molte persone. Si diffonde da persona a persona attraverso goccioline infette dal virus provenienti da tosse, starnuti, superfici contaminate dall'influenza, oggetti toccati di frequente e mani.

Ogni anno, negli Stati Uniti, dal 5 al 20% della popolazione contrae, in media, l'influenza. In Europa, viene infettato tra il 10 e il 30% della popolazione.

Si stima che le epidemie annuali causino approssimativamente da 3 milioni a 5 milioni di casi di grave malattia e da 250.000 a 500.000 decessi in tutto il mondo, con circa il 90% dei decessi connessi all'influenza che si verificano in persone di età superiore a 65 anni.

Ecolab collabora attivamente con i clienti a prepararsi alla stagione influenzale e monitorerà gli sviluppi attraverso le proprie capacità globali di sorveglianza dell'influenza.

Sintesi della situazione

Diversi Paesi nell'emisfero settentrionale stanno registrando bassi livelli di influenza o malattie influenzali.

  • L'OMS sta registrando bassi livelli di influenza nell'emisfero settentrionale, compresi Stati Uniti, Canada, Messico, Germania, Francia, Giappone e Regno Unito. 
  • Attualmente la Cina sta registrando elevati livelli di influenza.
  • Al momento i funzionari della sanità pubblica non possono prevedere la gravità della stagione influenzale 2016/17. 
  • Qui è possibile accedere a modelli di tendenza di cinquantadue settimane per più di 50 Paesi.

Raccomandazioni per proteggersi dall'influenza

  • L'OMS, il CDC statunitense, il CDC europeo, l'Agenzia di sanità pubblica del Canada e altre agenzie di sanità pubblica sono coerenti con le loro raccomandazioni, tra cui:
    • Un vaccino antinfluenzale annuale
    • Lavare le mani di frequente con acqua e sapone
    • Usare un igienizzante per le mani a base di alcol
    • Pulire e disinfettare superfici dure e oggetti toccati di frequente con prodotti efficaci contro il virus dell'influenza
    • Lavare accuratamente piatti, bicchieri e utensili
    • Coprire la bocca e il naso con un fazzoletto o il gomito quando si tossisce o si starnutisce
    • Mantenere la distanza sociale ed evitare di toccarsi occhi, naso e bocca  

In che modo Ecolab può aiutare

CONTATTI PER I MEDIA

Kate Askew
Direttore, Comunicazioni aziendali
Telefono: +41 78 655 3005 o e-mail

Per richieste che non riguardano i media,
chiama il numero +41 44 877 2000

Viktoria Filippova
Manager, Comunicazioni aziendali
Telefono: +7 495 980 72 12 o e-mail

Naazi Feizi
Direttore Comunicazioni, responsabile regione Medio Oriente e Africa
Telefono: +971 4 8146961 o e-mail

Per richieste che non riguardano i media,
chiama il numero +41 44 877 2000

Roman Blahoski
Direttore comunicazioni
Telefono: +65 8799 2250 o e-mail

Elsie Hong
Direttore, Comunicazioni aziendali
Telefono: +86 21 6154 1803 o e-mail

Per richieste che non riguardano i media,
chiama il numero +86 21 6183 2500

Mesa Denny
Senior manager, Comunicazioni globali
Telefono: +1 651 250 3273 o e-mail

MESSICO
Alejandro González d’Hyver de las Deses
Responsabile delle comunicazioni, America Latina
Telefono: +52 (55) 5001 2935 o e-mail

BRASILE
Carolina Simonetti
Responsabile delle comunicazioni, Brasile
Telefono: +55 11 2134 2649 o e-mail

Valeria Prado
Direttore delle comunicazioni, America Latina
Telefono: +1 954 436 2668 o e-mail

SOCIAL MEDIA