Perché Purate

Vantaggi del biossido di cloro Purate™

In poche parole, Purate offre il migliore costo totale per la generazione di biossido di cloro (ClO2) in loco. Purate è la tua scelta ideale per la produzione di ClO2. Alcuni vantaggi includono l'alimentazione a due prodotti chimici, l'assenza di alimentazione a gas di cloro, la conversione del clorato ad elevata efficienza, l'assistenza globale e molto di più. Questa tabella offre un confronto tra Purate e altre tecnologie ClO2 diffuse.

  1. Nalco Water Home
  2. Vantaggi di Purate

Vantaggi

Migliore costo totale

Valutazione dei costi complessivi
Un sistema a ClO2 comporta una spesa di capitale per apparecchiature e costi continuativi per i prodotti chimici di alimentazione. Un cliente astuto valuterà le proprie opzioni sulla base dei costi delle apparecchiature e dei prodotti chimici. E Purate risulterà la scelta più ovvia.

I clienti capiranno che anche un generatore senza cloro NON è uno scherzo se aggiunto ai costi totali. Purate permette di ottenere un risparmio giorno dopo giorno. Purate, la migliore tecnologia è anche il migliore risparmio.

Primo - Trovare apparecchiature di qualità
I generatori SVP-Pure che utilizzano tecnologia Purate non hanno eguali in termini di progettazione, costruzione e affidabilità. Certo, esistono generatori al cloro economici sul mercato. Ma comportano anche anni di problemi con apparecchiature scadenti. Purate offre una varietà di generatori, ognuno con una costruzione di qualità e affidabile.

Secondo - Considerando i costi dei prodotti chimici, come può Purate portare un vantaggio economico?
I prodotti chimici sono una spesa costante e, in molti casi, il costo annuale per i prodotti chimici di alimentazione supera il costo di acquisto di un generatore. Quando si parla di costi dei prodotti chimici, Purate offre un vantaggio tecnologico ed economico sui sistemi a base di cloro.

Ecco come:
La tecnologia Purate si basa sul clorato di sodio, e non sul clorito di sodio come i processi concorrenti. Perché è importante? I produttori di clorito di sodio ricavano il clorito di sodio dal clorato di sodio. Questo comporta un costoso processo di produzione di ClO2, che dovrà essere convertito in clorito di sodio e, infine, riconvertito in ClO2 nel sito dell'utente. Noi produciamo semplicemente il ClO2 in loco dal clorato di sodio, con un vantaggio economico considerevole.

Nessun gas cloro. Mai.

La tecnologia Purate™ non utilizza gas cloro come prodotto chimico di alimentazione e non produce cloro come sottoprodotto. Evitando l'impiego del gas cloro, si eliminano le preoccupazioni e le spese relative al suo uso.

Concorrenti - Processi con gas cloro
Il processo clorito + cloro impiega una quantità eccessiva di cloro nel reattore. Non solo quindi è necessario manipolare il gas cloro, ma la soluzione al biossido di cloro (ClO2) contiene anch'essa cloro.

Il processo clorito + HCI + Hypo ovviamente non impiega gas cloro come alimentazione, ma HCI e Hypo sono utilizzati per produrre cloro come risultato della reazione con il clorito. Hypo e HCI in eccesso vanno ad alimentare il reattore, provocando un eccesso di cloro, che finisce nella soluzione di ClO2

Affidabile e facile da gestire

PurateTM ha semplicemente di più da offrire
La tecnologia Purate viene sottoposta a un rigoroso processo di valutazione per garantire un'operatività affidabile.

Il generatore è costruito con robusti componenti di alta qualità, per evitare problemi che possono portare a incidenti o tempi di fermo. Per scaricare Purate forniamo uno speciale cavo di collegamento che evita l'accidentale introduzione di Purate nel serbatoio sbagliato, o di un altro prodotto nel serbatoio di Purate. Il controllore PLC a bordo fornisce all'operatore dei setpoint facili da configurare e informazioni sul processo, agevolando l'installazione e il funzionamento.

Semplice alimentazione a due prodotti chimici

Meno consegne significano meno rischi
Purate™ è un semplice processo di alimentazione a due prodotti chimici che utilizza Purate e acido solforico. Sono entrambi facili da stoccare e gestire. I comuni materiali da costruzione sono adatti a riporre serbatoi e tubature.

I processi concorrenti utilizzano acido cloridrico, gas cloro o ipoclorito di sodio, anche se il clorito di sodio è prontamente gestito. Questi prodotti chimici sono più difficili da gestire, presentano serie problematiche in termini di sicurezza o sono instabili o degradabili nello stoccaggio. I processi a tre prodotti chimici al cloro richiedono lo stoccaggio e la gestione di tre prodotti chimici e il 50% di consegne in più rispetto alla tecnologia Purate.