recuperooliodimais

Recupero dell'olio di mais

Il processo di estrazione dell'olio di mais negli impianti di produzione di etanolo con macinazione a secco comporta il passaggio del flusso di melassa dall'evaporatore a una centrifuga che separa l'olio dalla melassa. L'olio così estratto è un co-prodotto a valore aggiunto che può trasformarsi in una nuova e interessante fonte di ricavi; tuttavia, i sistemi di estrazione spesso consentono di recuperare livelli di olio di mais inferiori a quelli previsti, rendendo meno allettante il ritorno sul capitale investito nei sistemi meccanici.
  1. Nalco Water Home
  2. Le nostre soluzioni
  3. Recupero dell'olio di mais

Contatti

CHIAMACI

Ecolab Srl
Energy Park, Via Trento, 26, 20871 Vimercate – MB
Italia

Servizio clienti
Tel: +39 039 6050 373 | Fax: +39 039 6050 300

Nell'ambito del proprio impegno per affrontare le esigenze di processo dei produttori di etanolo, Nalco ha sviluppato una soluzione che consente di ottenere una quantità fino a tre volte maggiore di olio di mais durante il processo di estrazione e di incrementare la qualità totale della resa. Gli esperti in situ di Nalco applicheranno le proprie conoscenze tecniche dei sistemi di produzione dell'etanolo effettuando una prova di ottimizzazione del prodotto, aiutandoti a massimizzare l'efficienza del sistema e la qualità del prodotto stesso.

Questo prodotto, certificato GRAS e in attesa di brevetto, è un'opzione conveniente che non richiede ulteriore investimento di capitale e, a differenza di altri trattamenti che implicano l'aumento di calore per ridurre la viscosità, non comporterà alcun incremento in termini di consumo energetico e di costi.